DIREZIONE STRATEGICA 

STRATEGIA
Analizzare i possibili scenari futuri abituandosi a riconoscere in anticipo i segnali premonitori del cambiamento del contesto per avviare azioni precoci e coerenti: i risultati di oggi sono frutto della passata strategia, per il futuro che cambia dobbiamo fare scelte anche se scomode e difficili.
 
POLITICHE DI MARKETING
Comprendere i bisogni dei mercati che sono di natura sempre più complessa e fanno emergere un'economia interconnessa e convergente tra prodotti, servizi, clienti, fornitori e settori diversi. L'idea è di riuscire ad incrementare la percezione che il cliente ha del valore dell'intangibile. 

POLITICA DI PRODUZIONE
Le scelte su come produrre, come fare i propri servizi, devono essere coerenti con la strategia aziendale e, soprattutto, devono poterla realizzare anche dopo i cambiamenti di rotta senza ostacolarne l'adeguamento all'ambiente esterno. L'obiettivo è concepire sistemi capaci di evolvere rapidamente, almeno conservando i vantaggi competitivi

STRGSTRUMENTI E SOLUZIONI
- Check up per la valutazione rapida ed efficiente della gestione 
- Valutazione di scenari strategici ed analisi SWOT
- Aumento del valore percepito con il marketing di integrazione prodotto-servizio
- Modelli e strategie di sviluppo dei prodotti servizi innovativi
- Forme alternative di organizzazione del lavoro
- Bilanciamento variabile tra produrre, acquistare, integrare
- Sistemi innovativi di aggregazione per approvvigionamenti, forniture, acquisti.




 

MySiteSmall      © Copyright 2010. Francesco Liguori. Tutti i diritti riservati

  La pianificazione strategica va intesa come"..Il continuo processo con cui prendere decisioni, giorno per giorno,, sistematicamente, decisioni imprenditoriali(implicanti assunzioni di rischio) con la maggiore conoscenza possibile delle loro conseguenze future"

 
DRUCKER


 
  Site Map